MO.DEF

CREAZIONE E SPERIMENTAZIONE CONGIUNTA DI MODELLI PER L'OTTIMIZZAZIONE DELL'UTILIZZO DI ENERGIA FOTOVOLTAICA

 


 <



 
 
LEAD PARTNER
 
PARTNER
 
COLLABORAZIONI
 
 
 

 
 
 

 

COS'E' UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO?


L’impianto fotovoltaico è l’insieme dei componenti, supporti e strutture che consentono al modulo fotovoltaico di generare energia elettrica, condizionarla e distribuirla verso le utenze. La complessità di un impianto dipende dalla taglia dell’impianto. Nei confronti di altre tecnologie energetiche, il fotovoltaico ha una bassa densità spaziale, motivo per il quale si prediligono le installazioni su coperture di edifici o su terreni non aventi una competizione con altre destinazioni d’uso (ad esempio terreno agricolo).
Il componente base di un impianto fotovoltaico è il modulo il quale è composto da più celle collegate elettricamente tra di loro e incapsulate nel medesimo modulo. Più moduli fotovoltaici, collegati in serie e in parallelo, formano le sezioni di un impianto, la cui potenza può variare da poche centinaia di Watt a milioni di Watt. 

A valle dei moduli fotovoltaici è posto l’inverter, che trasforma la corrente continua generata dalle celle in corrente alternata una forma compatibile con il trasporto in rete e con l’utilizzo da parte dagli utenti (Fig. 40). L’impianto oltre ai componenti elettrici è composto da una struttura di sostegno e bloccaggio dei moduli. La struttura che sostiene i moduli può essere fissa o mobile (impianto ad inseguimento solare), ovvero in grado di seguire il sole lungo il suo percorso giornaliero, durante l’intero anno, allo scopo di incrementare la captazione solare.



 

 
 
 
 

@2013 Powered by Enforma Solutions - Web applications - Privacy Policy